“Leccami il culo”: i canoni scurrili di Mozart

Mozart, si sa, era un burlone. Lo testimoniano tanto le lettere - soprattutto quelle alla cugina Anna Maria Thekla - quanto alcuni canoni dal testo giocosamente osceno e scurrile. Ecco i più divertenti. • Bona nox, bist a rechta Ox (Buona notte) K 561 è un canone a quattro voci in La Maggiore il cui testo riprende la... Continue Reading →

Cose da fare prima dei 18 anni: comporre!

Questo articolo forse vi deprimerà, vi scoraggerà un po’, facendovi sentire dei musicisti della domenica che non lasceranno nulla ai posteri (musicalmente parlando), e che per lo più si limiteranno ad eseguire creazioni altrui o si diletteranno in qualche costruzione di scontate sequenze IV-V-I. Ok, ora che siete nel mood giusto, leggete, ascoltate ed ammirate... Continue Reading →

L’Opera e la musica classica nei cartoni animati

Tutti noi abbiamo nel cuore certi cartoni animati o scene di essi che hanno caratterizzato la nostra infanzia e magari anche influenzato chi siamo diventati. Ma di cartoni a tema musicale, operistico o contenenti semplici (e talvolta nascoste) citazioni ve n’è a bizzeffe! Ed ecco una piccola lista di corti, film d’animazione e citazioni contenuti in essi... Continue Reading →

Fermi tutti, ho un piano! – Tutto quello che avreste voluto sapere sul pianoforte (ma non avete mai osato chiedere)

Struttura Costruito intorno all'inizio del Settecento da Bartolomeo Cristofori, "cembalaro" al servizio della famiglia Medici di Firenze, viene chiamato col sofisticato nome di Gravicembalo col piano e forte. Da allora ha subito sostanziali ed importanti modifiche arrivando a possedere 88 tasti, ognuno dei quali mette in azione un martelletto ricoperto di feltro che va a percuotere la... Continue Reading →

Black Bach. Classica e metal

Ammettiamolo: un difetto che hanno molti appassionati di musica classica è la tendenza a ritenere che nessun genere contemporaneo sia paragonabile al loro favorito, per difficoltà e profondità. Questo può essere parzialmente vero. Come si fa a non trovare per la maggior parte scialbo il panorama musicale odierno, sapendo che esistono la Sinfonia Fantastica di Berlioz,... Continue Reading →

Mozart, Beethoven, Chopin: insegnanti di prestigio

Per molti famosi musicisti e compositori, dover arrotondare il loro, ahimè, spesso modesto guadagno con lezioni private a giovani facoltosi e signorine di buona famiglia, anche di nessun talento, interesse, o rispetto nei loro confronti, era solo il male minore rispetto a morire di fame. Mozart ebbe molti allievi, e pare fosse un bravo insegnante,... Continue Reading →

Chi chi chi pulisce più di… Khachaturian? Citazioni classiche nella musica di oggi

"No no, ma io non ascolto musica classica. È vecchia e noiosa!" Ne sei proprio sicuro? E se ti dicessimo che la pubblicità dello Chanteclair è fatta riprendendo un brano di musica classica? https://www.youtube.com/watch?v=mUQHGpxrz-8 Il riferimento in questo caso è palese e facilmente riconoscibile anche alle orecchie meno esperte, tuttavia vi sono numerose altre occasioni... Continue Reading →

Let’s play! La musica classica nei videogiochi

Vi segue ovunque. Compare quando meno ve lo aspettate. Non potete sfuggire alla sua influenza. No, non è un trailer per un nuovo videogame horror, sebbene possa apparire. Con questa anticipazione vorrei introdurvi a un inusuale incontro tra i videogiochi e la musica classica. Sissignori, è proprio lei la misteriosa presenza che ritrovate più spesso... Continue Reading →

La goccia d’acqua. Chopin e George Sand

Siccome ogni tanto un po’ di gossip storico fa bene al cuore, voglio trattare uno dei casi più analizzati in questo campo: la storia d’amore tra Fryderyk Chopin e George Sand. Chi è lui, chi è lei, com’è iniziata, com’è finita e cos’è successo in mezzo. Chopin nacque a Zelazowa Wola, vicino a Varsavia, nel... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑